Homepage
La Locanda
Il ristorante
Le camere
Il territorio
Le attività
Le offerte
I pacchetti speciali
I contatti
English version
Qui è un vero angolo di paradiso in questa locanda costruita ed arredata con buon gusto anche nei minimi particolari col personale cortese ed efficiente e... un'ottima cucina che si vale anche dei pro...
Regina (Roma)
 

Premiati da TripAdvisor

   
Email:
Arrivo:
Partenza:
Adulti:
Bambini: Età:
Note:
  Iscrivimi anche alla Newsletter

Per poter ricevere le informazioni richieste, è fondamentale aver inserito un indirizzo email corretto. La preghiamo quindi di ricontrollarlo:

Country&LovePacchetto Romantico
Country&Love

Una favolosa suite, rose rosse ed una bottiglia di champagne Regala un weekend indimenticabile!

Country&Love DELUXEPacchetto Romantico
Country&Love DELUXE

Cosa manca ad uno stupendo fine settimana per diventare fantastico? Un massaggio in camera !

Country&DrivePacchetto Romantico
Country&Drive

Un weekend a spasso con delle fantastiche auto d'epoca tra borghi medievali e boschi sconfinati.

Country&BikePacchetto Natura
Country&Bike

In sella ad una MTB con pedalata assistita potrai godere dei paesaggi più suggestivi, in pieno relax e senza affaticarti!

DeliciousCountryPacchetto Gastronomico
DeliciousCountry

Un finesettimana alla ricerca di un' antica tradizione enogastronomica caratterizzata dalla tipicità dei prodotti della Valle del Carpina.

Country&FlyPacchetto Avventura
Country&Fly

Un affascinante fine settimana sorvolando l'incantata natura dell'Umbria.

Al momento Non ci sono LastMinute

Regala un soggiorno

Regala un SoggiornoNon sai cosa regalare? Un voucher con date aperte è quello che fa per te!
La Tocciata
Località: Pietralunga
Data: 20/04/19
Festa dei Ceri
Località: Gubbio
Data: 15/05/19

Cicloturismo in Umbria

CicloturismoPer far conoscere le nostre zone, vi proponiamo il Cicloturismo: un movimento fisico continuato senza lo stress dei risultati,  magari anche con escursioni lunghe ed impegnative ma effettuate ad un ritmo adeguato all’età ed all’allenamento, per provare l’emozione della scoperta di borghi, valli, montagne dell’Appennino centro-settentrionale, fuori dei circuiti turistici tradizionali.

A tutti i turisti che trascorreranno le vacanze nella nostra zona, forniremo su prenotazione le biciclette e facendoli accompagnare da una guida cicloturistica-ambientale dell'UISP con ottima padronanza di tedesco, inglese e francese.

Si pedala lontani dal traffico, scegliendo percorsi in pieno contatto della natura, incontrando persone semplici e genuine, alla riscoperta dei sapori perduti, facendo soste con degustazioni tra Umbria, Marche, Toscana, Romagna e Repubblica di San Marino.

Quindi, amatori o professionisti non esitate a contattarci per avere maggiori informazioni ed un preventivo su misura per un'escursione guidata.

Percorso suggerito

 

Scheda tecnica
Partenza e arrivo: Montone
Distanza: 82 km
Dislivello: 1.550 metri
Difficoltà: difficile
Fondo stradale: asfalto
Bici consigliata: strada
Da vedere in zona: Montone, Città di Castello, Pietralunga

PDFScarica il RoadBook

 

La partenza di questo itinerario avviene da Montone, incantevole centro medioevale che conserva ancora intatto tutto il suo fascino e il suo passato ricco di storia. Dopo aver superato Città di Castello, il percorso si inoltra verso le cime dell'Appennino Umbro-Marchigiano, affrontando due salite di notevole difficoltà.

I luoghi attraversati sono straordinari, ma la difficoltà dell'itinerario lo rende adatto solo a ciclisti esperti e con un livello di preparazione elevato e richiede l'uso di rapporti adeguati, visto che l'ascesa che parte da Apecchio presenta tratti con pendenze superiori al 10%.

Partiamo dallo stadio di Montone, appena fuori le mura della cittadina, ed iniziamo a scendere in direzione di Montecastelli e Città di Castello per una strada ombreggiata e ricca di tornanti.

All'incrocio con la SS3bis giriamo a destra verso Città di Castello, dove arriviamo dopo circa 17 chilometri quasi interamente pianeggianti.

Alla periferia della città giriamo a destra in direzione di Pietralunga e subito dopo ancora a sinistra seguendo le indicazioni per l'ospedale: in questo modo eviteremo il traffico del centro di Città di Castello e seguendo le indicazioni per l'ospedale ci ritroveremo sulla SS257 che conduce a Fano.

Alla rotonda giriamo a destra e iniziamo la salita di Bocca Serriola, ascesa molto lunga ma con pendenze che non superano mai il 6%. Dal valico, che segna il confine tra Umbria e Marche, riscendiamo per la valle del torrente Biscubio fino ad Apecchio (km 45), dove giriamo a destra verso Pietralunga, iniziando il tratto più selvaggio, affascinante, ma anche difficile dell'itinerario.

La seconda salita del percorso, infatti, che si snoda tra prati e fitti boschi, presenta tratti con pendenze superiori al 10% che esigono un ottimo livello di preparazione e l'uso di rapporti molto agili.

La salita termina al chilometro 54, ma prima di iniziare la discesa dobbiamo affrontare ancora 3 chilometri vallonati. La picchiata inizia al chilometro 57,5 e richiede particolare prudenza, poiché il primo chilometro è ripido e molto tecnico. Al chilometro 58 giriamo a destra e ci reimmettiamo sulla SP201, dove la discesa diventa più dolce e in 5 chilometri conduce a Pietralunga.

Da qui proseguiamo diritti in direzione di Umbertide, con la strada che continua a scorrere in mezzo ai boschi e tira sempre leggermente a scendere facilitando il ritorno verso Montone.

Al chilometro 78,5 abbandoniamo la strada principale e giriamo a destra verso Montone, dove rientriamo dopo 3 chilometri di salita ombreggiata e non particolarmente difficile.

Ricordiamo che la parte centrale dell'itinerario si sviluppa lontano da centri abitati importanti e dunque è opportuno portare sempre con sé un kit per le riparazioni di emergenza della bici.

Planimetria
Altimetria

 

 

Vuoi ricevere le nostre offerte Facebook? Clicca su Mi Piace...

Powered By La Locanda del Borgo